ATTENZIONE

12 febbraio 2007

Attenzione! Su questo sito troverai articoli aggiornati al 20 gennaio 2007

ArsTuaVitaMea si è trasferita su un nuovo server per poter offrire nuovi e migliori servizi.

All’indirizzo www.arstuavitamea.com potrai trovare tutti i nuovi articoli e molte altre funzionalità come gli appuntamenti, i sondaggi, la NewsLetter dove registrarti per avere tutte le novità sulla tua posta elettronica.

L’agenzia artistica è all’indirizzo www.arstuavitamea.com/agenzia. Qui direttori artistici e organizzatori potranno trovare proposte di spettacoli

Annunci

Véronique Olmi

Venerdì 19 gennaio ore 21.30 presso Laboratorio Diana Salerno

“I sogni dietro la finestra”
liberamente ispirato a “In riva al mare” di Véronique Olmi

di e con Autilia Ranieri

luci scene suoni regia Teresa Di Monaco

(Presentato in anteprima nazionale alla rassegna internazionale
“Benevento – Città Spettacolo” edizione 2006)

Una madre con i suoi figli alla deriva nel mare dell’indifferenza.
Intrappolata nella rete del disegno di morte che lei stessa costruisce e nella quale si rinchiude alzando una barriera tra il suo mondo di solitudine e il mondo degli altri dove è inadeguata non adattata non amata non vista.
Come in un ciclo infinito di dolore la nostra donna ripercorre il viaggio che ha condotto lei stessa ed i suoi due figli sulla strada del non-ritorno, un viaggio senza inizio e senza fine.
L’allestimento è pensato in modo che la protagonista, chiusa in uno spazio/tempo geometrico, subisca continue metamorfosi: dapprima tesse il filo del suo disegno, poi segue il filo da lei tessuto, ed infine resta impigliata nella sua stessa trama.
La vicenda si consuma interamente nello spazio del quotidiano ma trasfigurato anomalo, aperto e soffocante assieme
A tratti la storia viene interrotta e attraversata bruscamente da rumori, oggetti, presenze, musiche…
Cosa ha elaborato questa madre negli anni della crescita dei suoi figli?
Un mondo parallelo migliore di quello reale nel quale non può e non vuole più essere da sola, deve portare con sé i figli, le uniche persone che si accorgono di lei, deve salvarli dal mondo che prima o poi li odierà e non si accorgerà di loro…

MAGGIORI INFORMAZIONI:

Venerdì 19 gennaio ore 21.30 presso Laboratorio Diana, via Portacatena-Salerno;
info: 347/6125387; il.velodimaya@hotmail.it

15 dicembre 2006 , ore 22, al Teatro San Genesio di Salerno (alle spalle di via Roma)

Véronique Olmi“I sogni dietro la finestra”
liberamente ispirato a “In riva al mare” di Véronique Olmi

di e con Autilia Ranieri

luci scene suoni regia Teresa Di Monaco

Una madre con i suoi figli alla deriva nel mare dell’indifferenza.
Intrappolata nella rete del disegno di morte che lei stessa costruisce e nella quale si rinchiude alzando una barriera tra il suo mondo di solitudine e il mondo degli altri dove é inadeguata non adattata non amata non vista.

Come in un ciclo infinito di dolore la nostra donna ripercorre il viaggio che ha condotto lei stessa ed i suoi due figli sulla strada del non-ritorno,un viaggio senza inizio e senza fine.

L’allestimento è pensato in modo che la protagonista, chiusa in uno spazio/tempo geometrico, subisca continue metamorfosi: dapprima tesse il filo del suo disegno, poi segue il filo da lei tessuto, ed infine resta impigliata nella sua stessa trama.

La vicenda si consuma interamente nello spazio del quotidiano ma trasfigurato anomalo, aperto e soffocante assieme.A tratti la storia viene interrotta e attraversata bruscamente da rumori,oggetti,presenze musiche.

Cosa ha elaborato questa madre negli anni della crescita dei suoi figli?
Un mondo parallelo migliore di quello reale nel quale non può e non vuole più essere da sola ,deve portare con sé i figli le uniche persone che si accorgono di lei, deve salvarli dal mondo che prima o poi li odierà e non si accorgerà di loro…

me e me remondi caporossi25 – 26 novembre 2006
Club Teatro
Rem&Cap Proposte
“ Me & Me “
scritto e diretto da
Claudio Remondi e Riccardo Caporossi
con
Claudio Remondi
Riccardo Caporossi
Davide Savignano

_____________________________
“Teatro Bis”
via Salvatore Calenda 96 – Salerno
info: 349 66 71 801

VEDI IL PROGRAMMA
______________________________

20.000 !!!!!

20 novembre 2006

10mila lire10mila lireNonostante non si parli di “Richard Stallman e dell’immensa visione che quest’uomo ha avuto (nome che farebbe impaurire qualsiasi pilota d’aereo). Nonostante non si sia mai parlato di TV SAT – “High School Musical” su Disney Channel. Nonostante mai ci siamo curati dei nuovi cellulari come il Nokia N73. Nonostante questi termini ci continuino a sembrare astrusi: Driver Ati + XGL + Beryl su Ubuntu Edgy.

Nonostante me, 20.000 persone hanno visitato questo sito.

Pubblichiamo il programma del teatro BIS di Salerno. Una interessante novità nel panorama culturale campano.

PROGRAMMA:

https://arstuavitamea.wordpress.com/teatro/teatro-bis-salerno/