GABRIELE PARRILLO

Gabriele Parrillo

Nato a Roma.
E’ assistente di Hal Yamanouchi, coreografo e regista giapponese.

CINEMA

· Giovanni Ribisi in “Heaven” (Filippo), “Ritorno a Cold Mountain” (Junior)

· Steve Pemberton in “Tu chiamami Peter” (Harry Secombe)

· Hiro Kanagawa in “Elektra” (Meizumi)

§ Film: “Il diavolo in corpo” (1985), regia di M. Bellocchio

§ Film: “La bruttina stagionata” (1995), regia di A. Di Francisca

§ Film: “Blind Box” (1996), regia di Wolfango De Biasi

§ Film: “Profumo di rose” (1998), regia di Marcello Cava

§ Film: “Baal” (1999), regia di Marcello Cava

§ Film: “Sulla spiaggia al di là del molo” (1999), regia di A. Fago

§ Film: “Incontri di primavera” (2000), regia di Anna Brasi

§ Film: “Movimenti” (2004), nel ruolo di Gabo

TEATRO

§ “Reso” (1985), regia di Cardone

§ “Fiorenza” (1986), regia di A. Trionfo

§ “Lo spirito della morte” (1987), regia di Mambor

§ “L’amore nello specchio” (1987), regia di L. Ronconi

§ “Vero west” (1987), regia di G. Parrillo / P. Zuccari

§ “Il trucco e l’anima” (1987), regia di A. Camilleri

§ “Intrighi d’amore” (1988), regia di Cardone

§ “Perelà uomo di fumo” (1988), regia di R. Guicciardini

§ “Edipo re” (1989), regia di G. Lavia

§ “Il suggeritore nudo” (1989), regia di Cardone

§ “Tito Andronico” (1990), regia di Peter Stein

§ “Mandragola” (1990), regia di R. Guicciardini

§ “Assassinio nella cattedrale” (1990), regia di F. Branciaroli

§ “Il paradiso” (1991), regia di F. Tiezzi

§ “Ifigenia in Aulide” (1991), regia di M. Perlini

§ “Adelchi” (1992), regia di F. Tiezzi

§ “La tragedia spagnola” (1993), regia di C. Pezzolli

§ “Fango” (1994), regia di H. Thaeri

§ “Il cardillo” (1994), regia di H. Taheri

§ “Zanzibar – I luoghi dell’anima” (1994), regia di V. Caffè

§ “Edipo” (1995), regia di Mauri

§ “Inferno” (1995), regia di F. Tiezzi

§ “All’ombra della spada” (1995), regia di R. Tamburi

§ “La morte di Danton” (1995), regia di Werner Waas

§ “La commedia degli errori” (1996), regia di S. Cardone

§ “Abelardo, Eleisa, Eloim” (1997), regia di Max Farau

§ “Il mio amico Hitler” (1997), regia di T. Piscitelli

§ “Candido” (1997), regia di R. Guicciardini

§ “La missione” (1998), regia di T. Piscitelli

§ “Octavia” (1998), regia di M. Cava

§ “Le scomparse” (1999), regia di H. Yamanouchi

§ “Siddarta 2000” (1999), regia di H. Yamanouchi

§ “Il tragitto di Giuseppe” (2000), regia di H. Yamanouchi

§ “Doppio sogno” (2000), regia di Fabio Sonzogni

§ “Misura per misura” (2004), di William Shakespeare, con Giovanni Franzoni, Cristina Spina, Fausto Caroli

TELEVISIONE

§ Attualità: “Lo sport nell’antica Grecia” (1990)

§ Attualità: “Chi è di scena? Il teatro” (1994)

§ Film TV: “Indagini al microscopio” (1999), regia di G. Lazotti

§ Film TV: “In Love and War” (2000), regia di J. Harris, nel ruolo di un agente italiano

§ Film TV: “Padre Pio, un santo tra noi” (2000), regia di C. Carlei

§ Sceneggiato: “Sei forte maestro 2” (Canale 5, 2002)

§ Miniserie: “Grandi domani” (Italia 1, 2005), regia di Vincenzo Terracciano

l’ultimo spettacolo di Gabriele Parrillo: Vita breve di Eftimios

 

LINKS

http://www.filmfestivalrotterdam.com/

Annunci

One Response to “Gabriele Parrillo”


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: