Mosca più Baliani: la Parrella allo Stabile di Napoli

19 dicembre 2006

dal corrieredelmezzogiorno.it

Mercadante: Parrella sostituirà Martone – 17/12/2006

Oddati: «La novità è l’apertura alla letteratura, Valeria è la persona giusta»

valeria parrella

Coup de théâtre al Mercadante. Mentre la corsa di Ninni Cutaia verso la direzione generale dell’Eti è ben più che avviata lasciando spazio al toto-successore, a sorpresa arriva una nomina nel comitato artistico dello Stabile: una giovane scrittrice napoletana, osannata dalla critica nazionale fin dal suo primo titolo e che ha appena scritto un testo teatrale. L’identikit è inequivocabile: si tratta di Valeria Parrella, classe 1974 — premio Campiello per Mosca più balena e autrice anche di Per grazia ricevuta— che coprirebbe la casella lasciata vuota da Mario Martone. «È il nome giusto — dice l’assessore comunale alla cultura Nicola Oddati — per una serie di motivi che ho fortemente sostenuto: è una giovane donna, e questo assicurerebbe il ricambio generazionale che è sempre necessario. È una validissima rappresentante di un linguaggio altroma non distante rispetto a quello della scena. La letteratura, infatti, rappresenta un’apertura necessaria, uno sguardo ulteriore che può solo arricchire il comitato. Ma c’è anche un’altra novità. Allargheremo, infatti, il numero dei consulenti aggiungendo ancora un nome». Che è? «Di sicuro si tratta di un rappresentante del mondo teatrale napoletano, ma poiché gli scenari sono in divenire non vorrei ancora fare il nome». Aumentano i consulenti artistici e il vertice del Mercadante è quasi certo che sarà occupato da un artista, Marco Baliani, che rappresenterebbe anche la continuità culturale con Cutaia. Non c’è il rischio di uno sbilanciamento verso il côté «creativo» rispetto alla gestione manageriale che con il direttore siciliano ha dato ottimi risultati? «A controbilanciare, se ve ne fosse bisogno, la gestione in senso manageriale c’è già RosannaRummoche è presidente del consiglio di amministrazione. E poi Baliani è una figura molto particolare di teatrante e sarebbe sicuramente in grado di sintetizzare le due esigenze».

Fine Articolo

ps. (sono stato tentato di fare il titolo con “per grazia ricevuta: la parrella allo stabile di napoli” ma era meno elegante) SM

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: